PROTOCOLLO COVID-19

PROTOCOLLO COVID-19

Presa di responsabilità e informativa privacy (art. 13 del regolamento UE n. 2016/679)

PRESA DI RESPONSABILITÀ

Dichiaro, sotto la mia responsabilità

che non parteciperò all’evento se sottoposto alla misura della quarantena ovvero - nel caso di effettuazione del tampone - di essere risultato positivo al COVID-19;

che non parteciperò all’evento nel caso di contatti stretti con soggetti risultati positivi al Covid-19 o sottoposti a quarantena nei 14 giorni precedenti l’evento;

che non parteciperò all’evento se rilevo una temperatura superiore ai 37,5 e se riscontro sintomi influenzali;

che mi sottoporrò - prima dell’accesso - alla misurazione della temperatura presso la sede dell’evento

che avviserò l’organizzatore dell’evento qualora tali condizioni si verificassero;

di essere a conoscenza delle misure di contenimento del contagio vigenti alla data odierna.

 

INFORMATIVA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO UE N. 2016/679

Titolari del trattamento

Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara (C.F. 00065780454), in persona del Presidente pro tempore Enrico Isoppi;

Fondazione Progetti S.r.l. (C.F. e P. IVA 01213700451), in persona del legale rappresentante pro tempore Sergio Chericoni, entrambe con sede in Carrara (MS), Via Verdi n. 7.

Dati trattati

dati relativi alla misurazione della temperatura corporea;

dati relativi alla non provenienza da zone a rischio epidemiologico;

dati relativi alla assenza di contatti, nei 14 giorni precedenti la dichiarazione, con persone risultate positive al Covid-19.

Categorie di interessati

Pubblico eventi festival con-vivere

Finalità del trattamento

Prevenzione del contagio da Covid-19.

Base giuridica del trattamento

Adempimento obblighi di legge: implementazione dei protocolli di sicurezza anti contagio ai sensi dell’art. 1, n. 7, lett.d, DPCM 11/03/2020.

Periodo di conservazione dei dati

I dati saranno conservati esclusivamente sino al termine dello stato di emergenza.

Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati è strettamente necessario ai fini della prevenzione del contagio da Covid-19 e per l’adempimento degli obblighi di legge. L’eventuale rifiuto da parte dell’interessato di fornire i dati comporta l’impossibilità di consentire l’accesso agli eventi.

Comunicazioni e destinatari dei dati

I dati possono essere resi accessibili esclusivamente a collaboratori interni in qualità di Incaricati del trattamento. I dati possono essere comunicati esclusivamente a tutti i soggetti pubblici cui la comunicazione sia resa necessaria per l’assolvimento di un obbligo di legge (es. in caso di richiesta da parte dell’Autorità sanitaria per la ricostruzione della filiera degli eventuali contatti stretti di persona risultata positiva al COVID-19).

Diritti dell'interessato

Lei potrà esercitare, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di: a) accedere ai dati personali; b) ottenere la rettifica, la limitazione e la cancellazione dei dati (diritto all’oblio); c) ottenere la portabilità dei dati; d) opporsi al trattamento in qualsiasi momento e ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione; e) revocare il consenso in qualsiasi momento; f) proporre reclamo a un’autorità di controllo.

Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta inviata ai Titolari, all'indirizzo postale della sede o all’indirizzo PEC 01213700451@legalmail.it.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.